Settore Impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili
×

Attenzione

Direttiva EU e-Privacy

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per il suo normale funzionamento, per elaborazioni statistiche e controllo di qualità, e per fornire le funzionalità di condivisione facoltativa sui social network. Si rende noto che se usi le funzioni che interagiscono con i social network, questi potrebbero tracciare la tua navigazione con i loro cookies. Per avere maggiori informazioni su tutti i cookie utilizzati e su come disabilitarli leggi l’informativa.

Visualizza l'informativa sulla privacy

Hai rifiutato l'utilizzo dei cookie. Questa decisione può essere annullata.

VI SEGNALIAMO

Lampedusa

lampedusa

Il 7 e 8 ottobre l’ENEA, nell’ambito del progetto ES PA e in collaborazione con l’Area Marina Isole Pelagie, ha organizzato a Lampedusa un seminario su “Contabilità Ambientale, Capitale Naturale e sostenibilità del territorio”. L’iniziativa ha permesso di presentare le iniziative istituzionali promosse, in tale contesto, dal Ministero dell’Ambiente attraverso l’esperienza sviluppata dalle diverse Aree Marine e come questo potrà essere trasferito alla rete delle AMP siciliane (RAMPS) attraverso il coordinamento della Regione Siciliana.

La nuova spiaggia ecologica grazie al riuso della Posidonia Oceanica

posidoniaNell’ambito del progetto integrato Lampedusa, che punta anche alla realizzazione di percorsi di turismo scientifico, è prevista la promozione di un “modello pilota di spiaggia ecologica” (Sidonia - brevetto ENEA RM2014A000151) per preservare e valorizzare le biomasse spiaggiate, attraverso il riutilizzo, in modo sostenibile, della Posidonia Oceanica come materiale da imbottitura in ambiente emerso.