×

Attenzione

Direttiva EU e-Privacy

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per il suo normale funzionamento, per elaborazioni statistiche e controllo di qualità, e per fornire le funzionalità di condivisione facoltativa sui social network. Si rende noto che se usi le funzioni che interagiscono con i social network, questi potrebbero tracciare la tua navigazione con i loro cookies. Per avere maggiori informazioni su tutti i cookie utilizzati e su come disabilitarli leggi l’informativa.

Visualizza l'informativa sulla privacy

Hai rifiutato l'utilizzo dei cookie. Questa decisione può essere annullata.

INDAGINE PIATTAFORME ICT PER LA SMART CITY

 

questionarioESPA

ENEA si propone di sviluppare e promuovere l’adozione di un modello gestionale smart per le infrastrutture pubbliche delle città che forniscono servizi ai cittadini e al territorio, grazie all’utilizzo e all’integrazione delle tecnologie innovative offerte dal mercato. In particolar modo promuove l’individuazione e l’acquisizione dei dati strategici delle infrastrutture, avviando un processo di convergenza strutturato e omogeneo per la raccolta, gestione, ed analisi mediante piattaforme ICT interoperabili.

L’ENEA ha scelto l’illuminazione pubblica come infrastruttura di sperimentazione del modello gestionale smart perché possiede le caratteristiche ideali per essere struttura portante di altri servizi in quanto, grazie alla capillarità della distribuzione dei Punti luce, può raccogliere e trasmettere una grande quantità di dati e informazioni.

L’indagine ha lo scopo di verificare:

  • l’interesse delle amministrazioni pubbliche ad una piattaforma ICT per la smart city;
  • quali sono le esigenze primarie nel processo di gestione della città;
  • quali sono i servizi che si vorrebbero offrire in futuro nell’ambito della smart city;
  • quali sono le barriere alla realizzazione di una piattaforma ICT per la smart city;

 

Per partecipare all’indagine sulla Smart City scarica il questionario,
compilalo e invialo all’indirizzo e-mail: es-pa.project
@enea.it

QUESTIONARIO IN FORMATO WORD