PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE GOVERNANCE E CAPACITÀ ISTITUZIONALE 2014-2020

emblema ponIl Programma Operativo Nazionale Governance e Capacità Istituzionale è uno degli strumenti della politica di coesione 2014-2020 finanziati dall’Unione europea attraverso i Fondi Strutturali e di Investimento Europei - Fondi SIE.

Il Programma gestito dall’Agenzia per la Coesione Territoriale, con deleghe al Dipartimento della Funzione Pubblica e al Ministro della Giustizia, rappresenta il principale strumento per attuare le priorità strategiche in materia di rafforzamento e innovazione della Pubblica Amministrazione concordate tra l’Italia e la Commissione europea e contenute nell’Accordo di Partenariato 2014-2020.

Con il contributo dei Fondi dell’Unione, il PON Governance finanzia interventi che accompagnano e implementano le misure di riforma della PA fissate a livello nazionale e, attraverso la sua strategia d’intervento, concorre al raggiungimento degli obiettivi di crescita intelligente, sostenibile e inclusiva definiti da Europa 2020.

Il Programma ha una dotazione finanziaria di oltre 827 milioni di euro, composta da risorse comunitarie del Fondo sociale europeo (FSE) e del Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) e da risorse pubbliche nazionali.

È rivolto alle Pubbliche Amministrazioni di tutto il Paese, con particolare attenzione alle Regioni meno sviluppate (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) cui è destinato oltre l’80% della dotazione finanziaria complessiva.

Le azioni finanziate riguardano competenze, modalità organizzative e di offerta di servizi, metodi, e procedure, strumenti e soluzioni tecnologiche, forme di cooperazione istituzionale con l’obiettivo di andare verso una Pubblica Amministrazione più efficiente, efficace e vicina a territori, cittadini e imprese (fonte: www.pongovernance1420.gov.it).

Nell’ambito dell’obiettivo specifico 3.1 del PON Governance, “Miglioramento della governante multilivello e della capacità amministrativa e tecnica delle pubbliche amministrazioni nei programmi di investimento pubblico”, e dell’Azione 3.1.1, “Realizzazione di azioni orizzontali per tutta la pubblica amministrazione funzionali al presidio e alla maggiore efficienza del processo di decisione della governance multilivello dei programmi di investimento pubblico, al rafforzamento della filiera di cooperazione tecnica a partire dai "Piani di Rafforzamento Amministrativo”, si inserisce il progetto “Energia e Sostenibilità per la PA” (ES-PA).

Il progetto punta ad incrementare le competenze dei decisori politici e dei funzionari delle amministrazioni regionali e degli enti locali sui temi energetici e della sostenibilità, con particolare riferimento all’attuazione dell’Obiettivo Tematico 4 “Sostenere la transizione verso un’economia a bassa emissione di carbonio”.