PRESENTATO IL PROTOCOLLO DI INTESA TRA ENEA ED ENTE PARCO DEL CILENTO

cilento marzo 2019

Il 28 marzo si è tenuto a Vallo della Lucania il Workshop “Programma di interventi per una riqualificazione in chiave smart city dei comuni e territori del Parco del Cilento” nel quadro del Protocollo di Intesa tra ENEA ed Ente Parco del Cilento per la programmazione di interventi volti alla riqualificazione delle infrastrutture strategiche alla gestione del Parco. La collaborazione si colloca nell’ambito del Progetto ES-PA (Energia e Sostenibilità per la Pubblica Amministrazione) e risponde all’obiettivo di rafforzare le competenze dei pubblici amministratori sui temi energetici e della sostenibilità, in modo da facilitarli e incentivarli ad avviare progetti di riqualificazione delle realtà urbane e territoriali in chiave “Smart City.
Al fine di promuovere una riorganizzazione dei processi di gestione delle infrastrutture pubbliche strategiche dei contesti urbani e territoriali, l’ENEA ha presentato ai Sindaci, Amministratori e Tecnici comunali la piattaforma PELL (Public Energy Living Lab), che consente di disporre in tempo reale di una valutazione dello stato dei propri impianti, anche dal punto di vista delle prestazioni energetiche, funzionali ed economiche.
L’adesione al PELL è gratuita per tutte le amministrazioni abilitandole ad usufruire di una serie di servizi aggiuntivi, come evidenziato dall’ing. Stefano Pizzuti dell’ENEA nel suo intervento. La dr.ssa Carolina Innella e il Dott. Antonio Giuliano, entrambi dell’ENEA, hanno presentato possibili strumenti per la transizione verso modelli di uso e gestione efficiente delle risorse del territorio attraverso strategie e buone pratiche di economica circolare. E’ intervenuto, inoltre, il Dr. Mauro Libè , Consigliere di Amministrazione dell’ENEA, che ha sottolineato il ruolo strategico dell’Agenzia nel promuovere iniziative per lo sviluppo sostenibile dei territori tramite una programmazione condivisa degli interventi e il contemporaneo coinvolgimento delle Pubbliche Amministrazioni Centrali e Locali.